BENVENUTI

BENVENUTI
La Chiesa dell'Addolorata è situata in Piazza Statuto a Casale Monferrato (AL). Edificata nel 1768 dall'architetto Magnocavalli. L'interno a pianta centrale conserva nella zona absidale due sculture lignee probabilmente della fine del XVII secolo.

SCHEGGE DI RIFLESSIONE - 1. L'enciclica "Fratelli tutti" di Papa Francesco in "piccole dosi"

Nell'incontro del Consiglio Pastorale Parrocchiale di venerdì 23 ottobre sono emersi la necessità e il desiderio di leggere e approfondire, non solo personalmente ma soprattutto comunitariamente, l'ultima enciclica scritta da Papa Francesco "Fratelli tutti".
Tra le proposte, oltre a donare (nelle domeniche scorse) una copia del testo ai fedeli, si è pensato e chiesto al Parroco don Angelo di veicolare il messaggio all'interno delle omelie domenicali attraverso quelle che abbiamo scelto di chiamare "schegge di riflessione".
Ecco, allora, che già nell'omelia odierna, collegandosi alle letture del giorno ha citato il seguente passaggio:
Cercando di precisare in che cosa consista l’esperienza di amare, che Dio rende possibile con la sua grazia, San Tommaso d’Aquino la spiegava come un movimento che pone l’attenzione sull’altro «considerandolo come un’unica cosa con sé stesso». L’attenzione affettiva che si presta all’altro provoca un orientamento a ricercare gratuitamente il suo bene. Tutto ciò parte da una stima, da un apprezzamento, che in definitiva è quello che sta dietro la parola “carità”: l’essere amato è per me “caro”, vale a dire che lo considero di grande valore. E «dall’amore per cui a uno è gradita una data persona derivano le gratificazioni verso di essa». (paragrafo 93)

L’amore implica dunque qualcosa di più che una serie di azioni benefiche. Le azioni derivano da un’unione che inclina sempre più verso l’altro considerandolo prezioso, degno, gradito e bello, al di là delle apparenze fisiche o morali. L’amore all’altro per quello che è ci spinge a cercare il meglio per la sua vita. Solo coltivando questo modo di relazionarci renderemo possibile l’amicizia sociale che non esclude nessuno e la fraternità aperta a tutti. (paragrafo 94)

Parrocchie.it